Il rifugio Chiggiato

Il rifugio Dino e Giovanni Chiggiato


SCHEDA TECNICA:
Nome Completo: Alpino Dino e Giovanni Chiggiato
Altitudine: 1911 metri
Gruppo Montuoso: Marmarole
Comune: Calalzo di Cadore (BL)
Sezione CAI: Sezione di Venezia
Posti letto: 25 posti
Ricovero: n.d.
Apertura: estate e i week end di tutto l’anno (verificare sempre l’apertura)

E' uscito "Alla scoperta ai rifugi delle Dolomiti" stupenda guida targata Volpi del Vajolet per scoprire i rifugi più belli delle Dolomiti con la possibilità di inserire il timbro del rifugio!!! 

Acquistala subito su Amazon sul link qui sotto:

.

IL RIFUGIO:
Il rifugio Alpino Dino e Giovanni Chiggiato si trova sotto il comune di Calanzo di Cadore a 1911 metri s.l.m. in sommità del Col Negro, montagna che si trova tra Gli Spalti di Toro e le Marmarole. Il rifugio Chiggiato è sotto la provincia di Belluno, in Veneto, nel Cadore, poco distante dalla blasonata Cortina d’Ampezzo. Gli accessi principali al rifugio sono due, il sentiero 260 e il sentiero 261 che partono entrambi da Calalzo di Cadore e con 2.5 3 ore portano al rifugio.( per maggiori dettagli vedi fine post). Il panorama che si ammira dal rifugio Chiggiato è a dir poco spettacolare e a 360 gradi. Si notano infatti dei gruppi delle Dolomiti davvero fantastici come l’Antelao, il Sorapis, le Marmarole e gli Spalti di Toro. Infine la vista è anche spettacolare sulla vallata del Cadore e sul lago centro Cadore. Il rifugio Chiggiato è anche tappa dell’Altavia delle Dolomiti nr 5.


STORIA:

Il rifugio Dino e Giovanni Chiggiato fu creato nel 1926 e porta il nome dell’alpinista Giovanni Chiggiato, compagno di scalata dei fratelli Fanton. Alla costruzione la si deve alle donne di Calalzo che trasportarono in quota con le gerle tutti i materiali per edificare il rifugio.




ESCURSIONE CONSIGLIATA:

SEGUIMI SUI SOCIAL A QUESTI LINK:

Commenti

Post più popolari