Dove vedere i cervi nelle Dolomiti

 Dove vedere i cervi nelle Dolomiti


Il Cervo è l'ungulato più grande presente nelle Dolomiti e, se nel secolo scorso ne ha risentito molto a causa della caccia, in quest'ultimi decenni si è insidiato in maniera stabile nelle nostre montagne.  Durante un'escursione in montagna, se si conoscono i posti giusti, non è poi cosi difficile incrociarlo (mi sono imbattuto in una cerva alle 5 torri nonostante sia una zona molto frequentata). L'habitat del cervo è costituito da ampie foreste intervallate da ampie radure dov'è comodo nutrirsi dal momento che è un animale erbivoro. Può raggiungere un peso di 200 kg e si riproduce tra settembre e ottobre. Periodo in cui le persone cercano dove vedere il bramito del Cervo. 
Il cervo rimane comunque un animale abbastanza sedentario e i suoi spostamenti avvengono principalmente al crepuscolo o di notte, ragion per cui a volte può essere difficoltoso poterli osservare. Se si vuole invece andare a colpo sicuro per poterli vedere o poter ascoltare il bramito del cervo durante il suo periodo riproduttivo una soluzione è il parco dei cervi all'interno del Parco del Paneveggio. Qui sono all'interno di un perimetro circoscritto molto ampio dove stanno sotto controllo e in salute. 
Se vuoi raggiungere il parco dei Cervi del Paneveggio ti lascio link per l'itineraio qui sotto.


Acquista le guide targate Volpi del Vajolet direttamente su Amazon a questi link diretti e scopri i rifugi e le camminate più belle tra Dolomiti e Veneto, tra storia e natura!

     

Commenti

Post più popolari