Giro del lago di Alleghe

 Giro del lago di Alleghe

Partenza: Alleghe 1000 mt.
Tipologia: anello
Dislivello: 50 D+
Lunghezza: 5 km
Tempi: 2 ore per l’anello
Segnaletica: buona
Difficoltà: molto facile
Gruppo: Civetta
Cartografia: Tabacco 1:25.000, foglio 25, Dolomiti di Zoldo, Cadorine e Agordine
Periodo consigliato: tutto l’anno
Adatto ai cani: si

NUOVA GUIDA Volpi del Vajolet per famiglie e per chi sta iniziando a scoprire le Dolomiti da poco. Raggruppa i percorsi più facili e famosi delle Dolomiti. Scoprila a questo link:

INTRODUZIONE: 

Una facile e bella passeggiata da fare ad Alleghe è fare il giro del suo lago. L’itinerario è molto semplice, l’orientamento è banale e, con calma, in due ore si percorrono i 5 km di perimetro del lago. La storia della formazione lago di Alleghe è la seguente. Nel 1771 dal monte Spitz si stacco una grande frana che andò ad adagiarsi lungo il normale scorrimento del torrente Cordevole. Successivamente le acque del torrente si accumularono sempre più, formando il lago e costrinsero gli abitanti della valle a trasferirsi, formando così il paese di Alleghe. Ad oggi il lago di Alleghe è una delle facili passeggiate da fare nelle Dolomiti dove nelle sue verdi acque si specchiano le imponenti pareti del Civetta e ovviamente del pittoresco paese di Alleghe. 

L’ESCURSIONE IN DETTAGLIO: 

Per questa facile passeggiata sulle Dolomiti si deve raggiungere il paese di Alleghe lungo la statale agordina che da Agordo porta al passo Fedaia. il parcheggio ad Alleghe lo si può trovare o prima del centro, nei pressi della cabinovia che porta a piani di Pezzè, o al parcheggio dello stadio del ghiaccio, o al parcheggio più ampio superato il centro. Se si decide di percorrerlo in senso antiorario, si procede verso nord costeggiando le sue sponde e una volta raggiunto il punto più a nord si continua per qualche metro fino a raggiungere un “ponte tibetano” a funi metalliche che attraversa il fiume. Superato si prosegue verso sud, arrivando a uno dei punti più panoramici dove si può ammirare il paese di Alleghe che si specchia nel suo lago. Si continua ancora verso sud raggiungendo, in leggera salita, il piccolo abitato di Masaré. Si continua per il lungolago fino a ritrovarsi di nuovo nella sponda orientale del lago e chiudendo l’anello verso nord si ritorna al punto iniziale di questa facile escursione.


Acquista le guide targate Volpi del Vajolet direttamente su Amazon a questi link diretti:

    


FOTO:

Ponte che attraversa il Cordevole.

Alleghe che si specchia sul suo lago.

il lago di Alleghe.


Commenti

Post più popolari