Rifugio Falier all'Ombretta

Rifugio Falier all'Ombretta.


SCHEDA TECNICA:

Nome Completo: Onorio Falièr all’Ombretta
Altitudine: 2074 metri
Gruppo Montuoso: Marmolada - Dolomiti
Comune: Rocca Pietore (BL)
Sezione CAI: Venezia
Posti letto: 44 posti
Ricovero: 14 posti.
Apertura: estate (verificare sempre l’apertura)

E' uscito "Alla scoperta dei rifugi della val di Fassa" stupenda guida targata Volpi del Vajolet adatta sia per chi è tra le prime volte che viene in valle sia per chi vuole avere in un unico punto uno spazio per inserire i timbri di tutti i rifugi!!! 

Acquistala subito su Amazon sul link qui sotto:

.

IL RIFUGIO:

Il rifugio Falièr è posto ai piedi della parete sud della Marmolada nella bellissima verde e tranquilla conca della valle dell’Ombretta. La principale via d’accesso (vedi fine post) è salire da Malga Ciapela passando per Malga Ombretta. Durante questa salita è molto facile imbattersi in qualche marmotta. Per gli escursionisti più esperti il rifugio Falièr è meta intermedia o d’inizio per tante altre escursioni. Le principali sono l’attraversata alla valle del Contrin e al rifugio Contrin, l’ascesa a Punta Penia, sentiero per esperti EEA, e la traversata al passo San Pellegrino. Il rifugio Falièr è frequentato anche da molti alpinisti e scalatori in quanto si trova vicino alla parete sud della Marmolada dove sono presenti molte vie alpinistiche.



STORIA:

Il rifugio Falièr fu costruito nel 1911 per iniziativa della sezione CAI di Venezia e inizialmente il nome originario era rifugio Ombretta. Successivamente durante il primo conflitto mondiale, il rifugio Falièr fu occupato dalle truppe italiane, dove fu sede di comando. Nel 1917 fu distrutto a cannonate dagli austriaci e solo nel 1938-39 fu rifatto con i fondi testamentari del conte di Venezia Onorio Falièr a cui fu dedicato il nome. Durante la seconda guerra mondiale fu nuovamente danneggiato e nel 1948 venne riaperto. Nel 1996 il rifugio Falier venne ristrutturato e ampliato.

E' finalmente uscito il Volume 2 di "Alla scoperta dei rifugi delle Dolomiti". Non fartelo scappare, scopri nuovi itinerari e rifugi da raggiungere.

Acquistala subito su Amazon sul link qui sotto:


ESCURSIONE CONSIGLIATA:
POTREBBE INTERESSARTI:

SEGUIMI SUI SOCIAL:
FOTO:


Il rifugio Falier.

Il rifugio Falier.

Il rifugio Falier.

Stai cercando un itinerario nelle Prealpi Venete?' E' uscito "Alla scoperta delle prealpi Venete" stupenda guida targata Volpi del Vajolet che ti porta a scoprire ben 30 itinerari che spaziano dal lago di Garda alla diga del Vajont passando per il monte Grappa, l'altopiano di Asiago e le prealpi trevigiane.

Acquistala subito su Amazon sul link qui sotto:










Commenti

Post più popolari