Escursione al rifugio Pian dei Fiacconi e Ghiacciaio Marmolada

Escursione al rifugio Pian dei Fiacconi e Ghiacciaio Marmolada




Partenza: Passo Fedaia 2054 metri  
Tipologia: andata/ritorno
Dislivello: 650 metri
Quota massima: Rifugio Ghiacciaio Marmolada 2700 metri 
Tempi: due ore per la salita
Segnaletica: ottima
Difficoltà: medio
Punti d’appoggio: rifugio Pian dei Fiacconi, rifugio Marmolada
Gruppo: Marmolada
Cartografia: Tabacco 1:25.000, foglio 06, Val di Fassa e Dolomiti Fassa
Periodo consigliato: estate


E' uscito "Alla scoperta dei rifugi della val di Fassa" stupenda guida targata Volpi del Vajolet adatta sia per chi è tra le prime volte che viene in valle sia per chi vuole avere in un unico punto uno spazio per inserire i timbri di tutti i rifugi!!! 

Acquistala subito su Amazon sul link qui sotto:

.



INTRODUZIONE:

Dopo la caduta in disuso della famosissima bidonvia che saliva a Pian dei Fiacconi dal passo Fedaia l’unico modo per raggiungere il rifugio è farlo attraverso una bella camminata di massimo due ore dal panorama sbalorditivo. Il rifugio Pian dei Fiacconi e il rifugio Ghiacciaio Marmolada sono situati ai piedi del ghiacciaio e anche se anno dopo anno, a causa del riscaldamento globale, il ghiacciaio si sta ritirando lo si può ammirare da vicino. Lungo questo tragitto si possono ammirare la maestosità di Punta Rocca e Punta Penia, la vetta più alta delle Dolomiti, che fanno parte del gruppo della Marmolada. Inoltre, Volgendo invece lo sguardo verso nord, si ha una splendida vista sul Gruppo del Sella, sul Sassopiatto e Sassolungo e sul Lago Fedaia.
Il rifugio Pian dei Fiacconi e Ghiacciaio Marmolada è anche punto di partenza per salire a Punta Penia, attraverso il ghiacciaio. Da fare solo se escursionisti con esperienza su ghiaccio o accompagnati da guida alpina.

L’ESCURSIONE IN DETTAGLIO:

Per quest’escursione si parte dal Passo Fedaia ad una quota di 2054 metri, raggiungibile da Malga Ciapela o da Canazei. Per raggiungere l'attacco del sentiero bisogna attraversare la diga del lago Fedaia e poi parcheggiare in uno dei parcheggi dove si può lasciare la macchina. Da qui si prende il sentiero 606, o il sentiero 606 bis che è più facile e in due ore si raggiunge il rifugio Pian dei Fiacconi a 2626 metri s.l.m. Questo sentiero è un normale sentiero da trekking. Subito più su a 2700 metri cì’è il rifugio Ghiacciaio Marmolada. Per il ritorno si percorre la stessa strada effettuata all’andata.

POTREBBE INTERESSARTI:

SEGUIMI SUI SOCIAL A QUESTI LINK:
FOTO:
verso il Ghiacciao delle Marmolada

Il rifugio Pian dei Fiacconi e il lago Fedaia.



E' uscito "Alla scoperta dei rifugi delle Dolomiti" stupenda guida targata Volpi del Vajolet per scoprire i rifugi più belli delle Dolomiti con la possibilità di inserire il timbro del rifugio!!! 

Acquistala subito su Amazon sul link qui sotto:


Commenti

Post più popolari