Laghetti del Colbricon: passeggiata da passo Rolle

Laghetti del Colbricon: passeggiata da passo Rolle.

L'escursione che porta ai laghetti del Colbricon da passo Rolle è una facile passeggiata adatta a tutti da fare a San Martino di Castrozza nelle Dolomiti delle Pale di San Martino.


SCHEDA TECNICA:

Partenza: Malga Rolle 1910 metri
Tipologia: andata e ritorno
Dislivello: 50 metri
Tempi: 1ora scarsa per raggiungere i laghetti e il rifugio
Segnaletica: buona
Difficoltà: molto facile
Punti d’appoggio: Rifugio Colbricon
Gruppo: Lagorai
Cartografia: Tabacco 1:25.000, foglio 22, Pale di San Martino
Periodo consigliato: estate

INTRODUZIONE:

L'escursione che porta ai laghetti del Colbricon da passo Rolle è una facile passeggiata da fare a San Martino di Castrozza. L'escursione davvero facile, è poco più di una passeggiata  e si raggiungono il rifugio Colbricon e i laghetti Colbricon. Un' escursione da fare a passo Rolle se ci si trova in zona. Questa camminata è adatta soprattutto a chi vuole riposarsi un giorno, godendosi l’aria d’alta quota di montagna. Perfetta per chi vuole fare una facile camminata con i bambini in montagna in tutta sicurezza priva di esposizione e pericoli. Il panorama che circonda i laghetti è davvero suggestivo, in pieno stile Lagorai, in particolare una splendida veduta sul Colbricon che si specchia sul lago. Oltre a questo ovviamente si possono ammirare le Pale di San Martino. Dai laghetti si può ammirare anche la Cavallazza, escursione da fare sempre a passo Rolle.
Ai laghetti del Colbricon ,inoltre, sono state ritrovate tracce di antichissimi insediamenti umani, tra cui accampamenti di cacciatori, risalenti al Neolitico.

NUOVA GUIDA Volpi del Vajolet per famiglie e per chi sta iniziando a scoprire le Dolomiti da poco. Raggruppa i percorsi più facili e famosi delle Dolomiti. Scoprila a questo link:

L’ESCURSIONE IN DETTAGLIO:

Per questa passeggiata è davvero difficile sbagliare, raggiunto il passo Rolle se si arriva da san Martino di Castrozza bisogna scendere leggermente fino a raggiungere Malga Rolle dove si può parcheggiare. Subito davanti alla malga si trova il sentiero il numero 348, un sentiero praticamente in piano, in mezzo al bosco che in un ora scarsa raggiunge i laghetti del Colbricon e l’omonimo rifugio.
Per il ritorno si procede per la stessa strada effettuata all’andata.

SEGUIMI SUI SOCIAL A QUESTI LINK:

Tieni traccia di tutti i tuoi itinerari con il nuovo "Passaporto dell'escursionista" by Volpi del Vajolet. Un vero e proprio diario con lo spazio dove poter annotare tutti i dati dell'escursione come dislivello, difficoltà lunghezza, data ecc... e lo spazio per i vari timbri dei rifugi creando un personale libro di escursionismo. Lo trovi QUI su Amazon:



FOTO:

I laghetti del Colbricon visti dall'alto

indicazioni ai laghetti del Colbricon

il rifugio laghetti del Colbricon

il rifugio laghetti del Colbricon

il sentiero che porta ai laghetti.

il sentiero che porta ai laghetti

il sentiero davanti malga rolle

Voglia di Montagna??  Scopri nuovi itinerari e metti i timbri dei rifugi con le mie guide Volpi del Vajolet: acquistale comodamente su Amazon a questi link


  

Commenti

Post più popolari