Monte Pavione: come arrivare e dove si trova

 Monte Pavione: come arrivare e dove si trova

L'escursione al monte Pavione è una classica camminata da fare in Veneto all'interno del Parco Nazionale delle Dolomiti Bellunesi. La salita dal rifugio dal Piaz, nonostante non presenti difficoltà tecniche, richiede comunque un buon allenamento.


Il monte Pavione, cima più alta delle Vette Feltrine, è una delle cime principali di Feltre all'interno del Parco Nazionale delle Dolomiti Bellunesi in Veneto. Raggiungerlo non presenta difficoltà tecniche ma comporta comunque un notevole dislivello da affrontare. La sua forma inconfondibile lo rendono facile da riconoscere sia dalla pianura veneta, nelle giornate particolarmente limpide, sia dal versante della valle di Primiero e Cismon, San Martino di Castrozza. Dalla sua vetta si gode di una strepitosa vista sulle Vette Feltrine, sulla valle del Primiero e sulle Pale di San Martino.


MONTE PAVIONE: Dove si trova?

Il monte Pavione si trova in Veneto, all'interno del parco nazionale delle Dolomiti Bellunesi. Con i suoi 2335 metri è la cima più alta delle Vette Feltrine. Il monte Pavione fa da confine con il Veneto e Trentino, con le rispettive vallate di Primiero e di Feltre.

Stai cercando un itinerario nelle Prealpi Venete?' E' uscito "Alla scoperta delle prealpi Venete" stupenda guida targata Volpi del Vajolet che ti porta a scoprire ben 30 itinerari che spaziano dal lago di Garda alla diga del Vajont passando per il monte Grappa, l'altopiano di Asiago e le prealpi trevigiane.


Acquistala subito su Amazon sul link qui sotto:

MONTE PAVIONE: Come arrivare? La via principale.

La via d'accesso principale per salire al monte Pavione è per il sentiero che parte da Passo Croce d'Aune che conduce al rifugio Dal Piaz. Da qui si raggiunge il passo Vette Grandi e camminando in cresta si supera il Col di Luna per poi proseguire fino alla cima. Nonostante si deve superare un dislivello di 1400 mt, la salita al monte Pavione non presenta nessuna difficoltà tecnica. Si percorrono esclusivamente sentiero di montagna, leggermente esposti in alcuni tratti, ma nessun passaggio tecnico.

Link per i dettagli per l'escursione al rifugio Dal Piaz e monte Pavione:

MONTE PAVIONE: Come arrivare? altri accessi.

Il monte Pavione è accessibile anche da altri sentiero, più impervi che richiedono conoscenza della montagna, orientamento e preparazione fisica. Questi altri due principali accessi sono da Imer in Trentino e da Aune passando per Monsanpian in Veneto.

MONTE PAVIONE: quando andare?

A mio avviso il miglior periodo per scalare il monte Pavione è fine estate, inizio autunno, quando le giornate sono più limpide ed è più facile che non si formino nubi a metà giornata. In piena estate, infatti, la zona delle Vette Feltrine soffre di fenomeni convettivi e non è raro che, al mattino e al tardo pomeriggio il cielo è sereno, mentre durante le ore più calde, verso mezzogiorno, ci si trova immersi tra le nuvole. Guardando il meteo si può comunque trovare ottime giornate per salirci anche d'estate. Infine, in inverno è sconsigliata la salita. Dopo copiose nevicate, la zona è molto soggetta a pericolose valanghe. 



PIANIFICA LE TUE ESCURSIONI IN MONTAGNE CON LE GUIDE VOLPI DEL VAJOLET, QUI TUTTI I LINK PER ACQUISTARLE SU AMAZON:

      












Commenti

Popular Posts