Valrovina, cascata del Silan ed eremo di San Bovo: escursione ad anello a Bassano del Grappa

 Valrovina, cascata del Silan ed eremo di San Bovo: escursione ad anello a Bassano del Grappa

L'escursione ad anello di Valrovina, parte da San Michele per salire alla cascata del Silan. Si prosegue per la contrada Privà per poi proseguire all'eremo di San Bovo. Si visitano anche i borghi di Caluga e Valrovina, in questa splendida camminata nelle Prealpi Vicentine. 

Partenza: San Michele, 150 mt, Bassano del Grappa
Tipologia: anello
Dislivello: 350 D+
Lunghezza: 9 km  
Quota massima: Caluga 375 mt
Tempi: 2.5 ore per l’anello senza le pause
Segnaletica: buona
Difficoltà: facile
Punti d’appoggio: nessuno, se non nei paesi di Valrovina e Caluga
Cime percorse: nessuna
Segnavia: Cascate del Silan - altavia del Tabacco – 757     
Gruppo: Colline Bassanesi
Cartografia: Tabacco 1:25.000, foglio 51, Massiccio del Grappa, Bassano - Feltre
Periodo consigliato: tutto l’anno, evitando i periodi di caldo estivo
Adatto ai cani: si
Presenza d’acqua: no
Cosa vedere: Cascata del Silan, Eremo di San Bovo, borghi di Valrovina e Caluga


INTRODUZIONE:

A Valrovina, nelle colline di Bassano del Grappa, si sviluppa un bel sentiero escursionistico che porta a visitare la cascata del Silan e l’eremo di San Bovo.

Quest’escursione, nelle Prealpi Vicentine tra Asiago e il monte Grappa, è una camminata facile, non molto lunga, perfetta da fare anche in metà giornata. Si percorrono 9 km circa, con un dislivello di 350 D+. A parte un punto a Valrovina, l’intero anello è tutto ben segnato da tabellonistica e paletti biancorossi, e difficilmente si può sbagliare strada. In quest’anello si percorrono selciate, stradine sterrate e sentieri, e alcuni tratti, anche lunghi, su strada asfaltata. Questi tratti comunque sono principalmente in strade strette e molto poco frequentate, che non fanno pesare di essere asfaltate. Durante questo percorso a piedi si visitano molteplici cose. La prima cosa da vedere è la cascata del Silan, una piccola, ma molto carina, cascata che con diversi salti scende verso valle. Successivamente si sale al borgo abbandonato di Privà, luogo da cui si può ammirare una bellissima vista sulla pianura veneta. Poi si può visitare il piccolo eremo di San Bovo, posto in una parte sommitale verso la bocca di Val Brenta. Per ultimo si passa per i due borghi di Caluga e Valrovina. Il primo particolarmente affascinante in quanto è posto su una forcella che divide la Val Brenta con Valrovina. Da qui si può notare anche il sacrario di cima Grappa, i Colli Alti e Pove del Grappa dall’alto. Quest’escursione ad anello è un percorso perfetto da fare nelle mezze stagioni, se si cerca un itinerario non molto lontano dalla pianura veneta. 

Disponibile su Amazon la mia nuova guida "Alla scoperta dei sentieri del monte Grappa".  Ti porta a scoprire 23 itinerari sul massiccio del monte Grappa, lungo i sentieri della Grande Guerra. Con tantissime foto del Grappa, cartine che indicano il percorso, descrizioni dettagliate e un approfondimento storico, non puoi lasciarti sfuggire questa bellissima guida!

VALROVINA: ESCURSIONE IN DETTAGLIO

 

Per fare questa escursione si parte dalla chiesa di San Michele. Per raggiungerla, da Bassano del Grappa si sale in direzione Asiago e, San Michele, è il primo paese, ancora in pianura. Lasciata l’auto nel parcheggio fronte chiesa, ci si dirige lungo la provinciale verso Bassano e sulla sinistra sono presenti le prime indicazioni per le cascate del Silan. Si inizia ora un percorso su strada sterrata che costeggia il torrente Silan e, in prossimità di un tornante, è presente la deviazione per la cascata del Silan. Visitata si torna al tornante per continuare a risalire lungo la selciata appena imboccata. Guadagnato quota, si sbuca su strada asfaltata e, seguendo le indicazioni per Privà, si cammina lungo una stretta stradina. Giunti ormai al piccolo borgo abbandonato, è presente la deviazione per l’eremo di San Bovo, la si ignora e si prosegue per raggiungere Privà, dove tra le case diroccate è presente una collinetta con una croce dove si gode di un ottimo panorama. Si torna ora indietro alla deviazione per l’eremo di San Bovo e si prosegue dentro al bosco, lungo un sentiero tra querce e castagneti. Raggiunto l’eremo sono presenti anche diverse panchine e tavole dove poter fare una pausa e, una volta visitato, si prende il sentiero che sale in cresta al monte Costa. Percorrendo ora tutta la cresta si giunge al paesino di Caluga per poi scendere a Valrovina. Da qui si continua lungo la strada asfaltata, passando la chiesa, notando qualche indicazione per la cascata del Silan. Al tornante dove è presente un parco giochi e un’area barbecue si ignorano le indicazioni per le cascate del Silan e ci si dirige verso la contrada meneghetti. Qui si prende un sentiero non indicato che passa in mezzo agli ulivi, sulla sinistra, e, fatto questo tratto, riappaiono le indicazioni per San Michele. Ora per breve tratto in piano e successivo tratto ripidissimo asfaltato, si scende nuovamente a San Michele, chiudendo così quest’escursione ad anello.

TRACCIA GPX:

> traccia gpx anello Valrovina.


Stai cercando un itinerario nelle Prealpi Venete?' E' uscito "Alla scoperta delle prealpi Venete" stupenda guida targata Volpi del Vajolet che ti porta a scoprire ben 30 itinerari che spaziano dal lago di Garda alla diga del Vajont passando per il monte Grappa, l'altopiano di Asiago e le prealpi trevigiane.


Acquistala subito su Amazon sul link qui sotto:

 POTREBBE INTERESSARTI:

> Passeggiate in Veneto

> Passeggiate Asiago

> Camminate nei colli Asolani


FOTO:

Gps 3d dell'escursione.

Gps, i colori indicano l'altimetria.

altimetria.

prime indicazioni.

sterrata a fianco del torrente Silan.

torrente Silan.

Si sale per selciata.

Cascata del Silan.

Cascata del Silan.

Cascata del Silan.

indicazioni.

si prosegue in mezzo al bosco.

si prosegue in mezzo al bosco.

ora su asfaltata per Privà.

ora su asfaltata per Privà.

Privà.

borgo abbandonato di Privà.

croce a Privà.

Colline Bassanesi.

borgo abbandonato di Privà.

eremo di San Bovo.

Si procede verso Caluga.

Si procede verso Caluga.

Monte Grappa.

Caluga.

Caluga.

Valrovina.

PIANIFICA LE TUE ESCURSIONI IN MONTAGNE CON LE GUIDE VOLPI DEL VAJOLET, QUI TUTTI I LINK PER ACQUISTARLE SU AMAZON:

       




Commenti

Popular Posts