Rifugio Volpi al Mulaz

Rifugio Giuseppe Volpi al Mulaz


SCHEDA TECNICA:

Nome Completo: Giuseppe Volpi di Misurata al Mulaz
Altitudine: 2571 metri
Gruppo Montuoso: Pale di San Martino - Dolomiti
Comune: Falcade (BL)
Sezione CAI: Venezia
Posti letto: 39 posti
Ricovero: 12 posti
Apertura: estate (verificare sempre le date di apertura)

IL RIFUGIO:

Il rifugio Mulaz è posto in testa alla valle del Focobon, subito sotto il passo del Mulaz con una spettacolare visuale sulle Pale del Focobon, le Dolomiti simbolo di Falcade. Le vie d’accesso principali sono dal Passo Valles (vedi fine post), dalla Val Venegia e, più impegnativo dalla Val Gares. Dal rifugio poi partono diverse escursione, tra cui la più comoda e famosa, l’escursione alla cima del Monte Mulaz, a un’ora, un'ora e mezza (o più in base alle proprie capacità) circa dal rifugio, dove è situata una splendida campana. Oltre a queste escursione il rifugio Volpi al Mulaz è tappa dell’Alta via delle Dolomiti nr. 2.


STORIA:

Il rifugio Volpi al Mulaz fu costruito per iniziativa della sezione CAI di Venezia nel 1907. Successivamente grazie agli amici delle famiglia Volpi fu restaurato tra il 1959 e 1960 con dedica a Giuseppe Volpi, finanziere, industriale e uomo politico di Venezia. Fondatore della SADE fu anche ideatore e realizzatore del polo industriale di Porto Marghera e gli fu dato il titolo di Conte di Misurata.





ESCURSIONE CONSIGLIATA:
Foto Sotto

POTREBBE INTERESSARTI:
FOTO:
Rifugio Volpi al Mulaz

Rifugio Volpi al Mulaz

Rifugio Volpi al Mulaz

Rifugio Volpi al Mulaz

Rifugio Volpi al Mulaz


Commenti

Post più popolari