le 5 più belle escursioni da fare a Madonna di Campiglio nell'Adamello-Brenta

le 5 più belle escursioni da fare a Madonna di Campiglio nell'Adamello-Brenta.


Distaccate dalle classiche Dolomiti il gruppo delle Dolomiti di Brenta è un gruppo a se stante, di una bellezza unica che lo ha reso meta ambita per gli escursionisti e alpinisti di tutto il mondo per le sue stupende ascensioni, i bellissimi rifugi e per i numerosi itinerari e percorsi attrezzati.
Oltre a questo il gruppo del Brenta fa parte del parco Adamello-Brenta e per chi soggiorna tra Madonna di Campiglio e Pinzolo, capitali di queste montagne, ha a disposizioni tantissime camminate e paesaggi da vedere. Ecco una mia classifica personale di quali per me sono state le più belle escursioni di questi posti:


E' uscito "Alla scoperta ai rifugi delle Dolomiti" stupenda guida targata Volpi del Vajolet per scoprire i rifugi più belli delle Dolomiti con la possibilità di inserire il timbro del rifugio!!! 

Acquistala subito su Amazon sul link qui sotto:


 Al 5° posto: Escursione alle cascate della val di Genova.


La val di Genova è una vallata alpina laterale della val Rendena dove scorre un affluente del fiume Sarca detto Sarca di Genova che separa due gruppi importanti del Trentino: l’Adamello e la Presanella. Il punto forte di questa vallata che la rende di una bellezza unica sono le innumerevoli cascate che arrivano dalle acque cristalline dei ghiacciai di queste montagne. 

Link all'escursione: Escursione alle cascate della val di Genova.

Al 4° posto: il giro dei 5 laghi.


Un’escursione tra le più famose che s i possono fare nel comprensorio di Madonna di Campiglio è il giro dei 5 laghi. Più precisamente ai laghi Ritorto, Lambino, Gelato, Serodoli e Nero. Oltre a questo, se si decide di scendere a piedi a Madonna di Campiglio si passa anche a un sesto lago, il lago Nambino dov’è situato l’omonimo rifugio. I 5 laghi fanno parte del gruppo delle alpi Retiche, più precisamente della Presanella, e sono tutti di origine glaciale. Tutto il gruppo della Presanella è formato da piccoli laghi di origine glaciale che si trovano al di sopra dei 2000 metri. Infatti durante l’escursione sono presenti anche altri piccoli laghetti senza nome. Oltre al panorama suggestivo di questi laghi immersi nella natura verso est si possono ammirare tutto il gruppo delle Dolomiti di Brenta.

Link all'escursione: Giro dei 5 laghi.

Al 3° posto: Escursione al rifugio XII Apostoli.


Una delle escursioni principali che si possono fare da Pinzolo, in val Rendena, nelle Dolomiti di Brenta è salire al rifugio Dodici Apostoli partendo dall’arrivo della cabinovia prima, e seggiovia poi, che porta al Doss del Sabion a quasi 2100 metri s.l.m. Fin da subito il panorama è eccelso, infatti il Doss del Sabion è la vetta di un monte che si trova subito prima delle Dolomiti di Brenta. Questo fa sì che fin dalla sua cima permette di ammirare un bellissimo panorama a 360 gradi, che spazia a est su tutto il gruppo delle Dolomiti di Brenta e a ovest sull’Adamello e Presanella.

link all'escursione: Escursione al rifugio XII apostoli.

Al 2° posto: Escursione al rifugio Tuckett e Sella



Uno dei rifugi più conosciuti delle Dolomiti di Brenta e di Madonna di Campiglio è il rifugio Tuckett e Sella. L’escursione per raggiungere il rifugio Tuckett e Sella non è di per sé difficile, il dislivello da affrontare è da fare tutto in discesa dal momento che si arriva in quota con la cabinovia del Grostè e il sentiero non presenta grandi difficoltà tecniche. Ovviamente anche se l’escursione non è difficile bisogna comunque essere sempre attrezzati con scarponi e abbigliamento da montagna in quanto si è sempre in alta quota e si percorrono sentieri di alta montagna. Il rifugio Tuckett si trova in una posizione strategica: un bellissimo anfiteatro circondato dalle cime delle Dolomiti di Brenta come cima Brenta, Castelletto Inferiore e Superiore e cima Sella. Oltre a questo si gode di un ottimo panorama anche verso il gruppo dell’Adamello con il suo ghiacciaio, e sulla Presanella, che con i suoi 3557 metri è la cima più alta del Trentino. 

link all'escursione: escursione al rifugio Tuckett e Sella.

Al 1° posto: Escursione ai rifugi Brentei e Alimonta.


Un giro fenomenale da fare nelle Dolomiti di Brenta è raggiungere il rifugio Alimonta nella piana degli Sfulmiti passando per il rifugio Brentei, altro rifugio tra i più belli delle Dolomiti. L’escursione è bella tosta e lunga, il dislivello da affrontare è di 1100 metri e nell’ultimo tratto il tracciato si fa anche molto pendente. I tempi per raggiungere il rifugio sono indicati in 4 ore, ma è fattibili in 3 ore e mezza. Partendo da Vallesinella, Madonna di Campiglio, la prima parte di sentiero si sviluppa in mezzo al bosco fino al raggiungere il rifugio Casinei. Dal rifugio man mano che si sale il bosco si dirama fino a che il paesaggio si trasforma completamente in ambiente Dolomitico privo di vegetazione. Il rifugio Alimonta è situato nel cuore delle Dolomiti di Brenta, da qui infatti transitano alcune tra le più belle vie ferrate di tutte le Dolomiti, ossia le Bocchette centrali e Bocchette alte.

link all'escursione: Escursione al rifugio Brentei e Alimonta. 



E' uscito "Alla scoperta ai rifugi delle Dolomiti" stupenda guida targata Volpi del Vajolet per scoprire i rifugi più belli delle Dolomiti con la possibilità di inserire il timbro del rifugio!!! 

Acquistala subito su Amazon sul link qui sotto:


.

Commenti

Post più popolari