Cadini di Misurina: 2 escursione ai rifugi

 Cadini di Misurina: 2 escursione ai rifugi

I Cadini di Misurina sono un gruppo delle Dolomiti Bellunesi vicino all'omonimo paese. Ecco 2 escursioni e passeggiate da fare lungo i sentieri che portano ai rifugi nei Cadini di Misurina.


I Cadini di Misurina sono delle montagne delle Dolomiti Bellunesi dal fascino unico. All'interno del comune di Auronzo, si possono fare molti trekking ed escursioni. Eccone 2 che portano ai rifugi di questa montagna.

I Cadini di Misurina sono un gruppo delle Dolomiti Bellunesi davvero vasto. Formato da numerosi pinnacoli e guglie è molto vicino alle tre Cime di Lavaredo. Molto sono i sentieri che li attraversano, tra cui l'altavia delle Dolomiti nr 4. I questo post vediamo 2 escursioni che portano ai principali rifugi dei Cadini di Misurina.

1) Escursione al rifugio Fonda Savio


Raggiungere il rifugio Fonda Savio è un'interessante escursione da fare a Misurina. Una bella camminata, non particolarmente impegnativa da fare tra le Dolomiti dei Cadini di Misurina. 
Il dislivello positivo di 500 metri e la lunghezza di 3 km per la sola andata, fanno si che in un’ora e mezza, massimo due, si riesce a raggiungere il rifugio abbastanza facilmente. Il punto forte di quest’itinerario è, senz’ombra di dubbio, il panorama.


 90 escursioni e 175 rifugi delle Dolomiti da visitare, con le tracce GPX da scaricare direttamente dalla guida e lo spazio per il timbro del rifugio!!!  Tutto questo solo con i tre volumi di "Alla scoperta dei rifugi delle Dolomiti"!

Li trovi su Amazon premendo l'immagine qui sotto!


2) Escursione al rifugio Città di Carpi



L'escursione al rifugio Città di Carpi è un escursione da fare a Misurina relativamente facile, ma dall’alto contenuto paesaggistico. Il panorama che offre questo itinerario è davvero sbalorditivo, su tutte le Dolomiti BellunesiPartendo da Misurina, fin da subito, si possono ammirare uno dei simboli delle Dolomiti: Le tre Cime di Lavaredo che si specchiano nel lago di Misurina. Un altro gruppo Dolomitico che si può ammirare fin da subito è il Cristallo. Inoltre, dopo la salita iniziale, si apre uno strabiliante panorama su tutto il gruppo del Sorapis che sembra quasi di toccarlo.



Commenti

Popular Posts