Escursione al monte Collalto da Forcella Mostacin nei colli Asolani

Escursione al monte Collalto da Forcella Mostacin nei colli Asolani


SCHEDA TECNICA:

Partenza: Forcella Mostacin
Tipologia: andata/ritorno
Dislivello: 120 metri
Quota massima: Cima del del monte Collalto 489 metri
Tempi: 1 ora per la cima
Segnaletica: ottima
Difficoltà: facile
Punti d’appoggio: nessuno
Gruppo: Colli Asolani, Prealpi Trevigiane
Cartografia: Colli Asolani, Monte Grappa, Monte Tomba - 1:30.000 - Danilo Zanetti Editore.
Periodo consigliato: tutte le stagioni

Stai cercando un itinerario nelle Prealpi Venete?' E' uscito "Alla scoperta delle prealpi Venete" stupenda guida targata Volpi del Vajolet che ti porta a scoprire ben 30 itinerari che spaziano dal lago di Garda alla diga del Vajont passando per il monte Grappa, l'altopiano di Asiago e le prealpi trevigiane.

Acquistala subito su Amazon sul link qui sotto:



INTRODUZIONE:

Un facile trekking da fare in mezza giornata nei Colli Asolani è salire al monte Collalto da Forcella Mostacin.  La difficoltà di quest’itinerario è molto facile, il dislivello minimo e l’assenza di punti esposti rendono quest’itinerario percorribile da chiunque. L’itinerario percorre anche sentieri fatti durante la grande guerra, si possono notare infatti le innumerevoli trincee di guerra scavate proprio in quel periodo, infatti sebbene nei colli Asolani non si è combattuto molto erano un punto strategico di osservazione sul Piave e sul vicino Montello dove lì si è combattuto molto. L’unica nota negativa di questa facile escursione è che alla cima del monte Collalto ci sono molti pini che nascondono un po’ tutto il panorama che si può ammirare. Nonostante ciò ci sono diverse finestre che si può ammirare comunque il panorama, specie verso il monte Grappa e il paese di Possagno dove si distingue benissimo il tempio del Canova.


L’ESCURSIONE IN DETTAGLIO:

Per quest’escursione si raggiunge Forcella Mostacin a 368 metri s.l.m. passo che attraversa da nord a sud i colli Asolani. Lasciata la macchina si prosegue verso est, verso Cornuda seguendo un tratto del sentiero delle Due Rocche. Si procede sempre verso est fino a raggiungere le prime indicazioni per il monte Collalto con segnavia numero 60. Da qui si prosegue per un’altra mezz’oretta fino a raggiungere la cima del monte Collalto a 489 metri s.l.m. Durante questa fase finale della salita sono presenti diverse trincee e osservatori risalenti alla Prima guerra mondiale. Per il ritorno si procede per la stessa strada effettuata all’andata.

 POTREBBE INTERESSARTI:

SEGUIMI SUI SOCIAL A QUESTI LINK:
FOTO:

Forcella Mostacin.

Possagno e il tempio del Canova ai piedi del Grappa.

Indicazioni per il monte Collalto

trincee della Grande Guerra.

Filo spinato lungo il percorso.

piccola altare.

cima Collalto.
scorci sul Piave.

scorci lungo il tragitto.


Stai cercando un itinerario nelle Prealpi Venete?' E' uscito "Alla scoperta delle prealpi Venete" stupenda guida targata Volpi del Vajolet che ti porta a scoprire ben 30 itinerari che spaziano dal lago di Garda alla diga del Vajont passando per il monte Grappa, l'altopiano di Asiago e le prealpi trevigiane.

Acquistala subito su Amazon sul link qui sotto:

Commenti

Post più popolari