Cosa vedere in monte Grappa? Ecco 15 itinerari divisi per difficoltà.

Cosa vedere in monte Grappa? Ecco 15 itinerari divisi per difficoltà.



Il massiccio del Monte Grappa è uno dei gruppi montuosi che fanno parte delle prealpi Venete. Dalla pianura Veneta è molto visibile e facile da riconoscere e nelle giornate terse si riesce a vedere anche l'ossario.
Il massiccio del monte Grappa è diviso da due fiumi principali che sono il Piave, a est, che lo divide dal gruppo Cesen Visentin, mentre a ovest, si trova il fiume Brenta che lo divide dall'Altopiano di Asiago.
Il monte Grappa è ricordato soprattutto perché è stato teatro di scontri decisivi durante la Prima Guerra Mondiale ed è visitato da molti in quanto in cima è presente un ossario contenente i resti dei combattenti sia italiani e austriaci della prima guerra mondiale. Inoltre è presente un museo della Grande Guerra e ci sono diverse gallerie tenute molto bene e visitabili.
Molti sentieri e mulattiere di guerra sono diventate oggi sentieri per escursioni di montagna che ogni giorno vengono percorsi da appassionati di montagna.
Ecco quindi 15 escursioni, una facile, una media e una difficile da fare in questo gruppo montuoso.

Disponibile su Amazon la mia nuova guida "Alla scoperta dei sentieri del monte Grappa".  Ti porta a scoprire 23 itinerari sul massiccio del monte Grappa, lungo i sentieri della Grande Guerra. Con tantissime foto del Grappa, cartine che indicano il percorso, descrizioni dettagliate e un approfondimento storico, non puoi lasciarti sfuggire questa bellissima guida!


Cima Palon da Possagno. Medio-difficile


Disponibile su Amazon la mia nuova guida "Alla scoperta dei sentieri del monte Grappa".  Ti porta a scoprire 23 itinerari sul massiccio del monte Grappa, lungo i sentieri della Grande Guerra. Con tantissime foto del Grappa, cartine che indicano il percorso, descrizioni dettagliate e un approfondimento storico, non puoi lasciarti sfuggire questa bellissima guida!


Acquista le guide targate Volpi del Vajolet direttamente su Amazon a questi link diretti e scopri i rifugi e le camminate più belle tra Dolomiti e Veneto, tra storia e natura!

     


Commenti

Post più popolari