Escursione al monte Asolone e al Col della Beretta dal finestron Lepre

 Escursione al monte Asolone e al Col della Beretta dal finestron, località Lepre.


SCHEDA TECNICA:

Partenza: Finestron, località Lepre,1280 metri  
Tipologia: escursione ad anello
Dislivello: 300 D+
Lunghezza: 8 km
Quota massima: Monte Asolone 1520 mt
Tempi: 2.5 ore per l’anello
Segnaletica: buona, a tratti scarsa ma ci si orienta facilmente
Difficoltà: facile
Punti d’appoggio: nessuno
Gruppo: Massiccio del Monte Grappa
Cartografia: Tabacco 1:25.000, foglio 51, Massiccio del Grappa, Bassano, Feltre
Periodo consigliato: tutto l’anno
Adatto ai cani: si
Presenza d’acqua: no

Stai cercando un itinerario nelle Prealpi Venete?' E' uscito "Alla scoperta delle prealpi Venete" stupenda guida targata Volpi del Vajolet che ti porta a scoprire ben 30 itinerari che spaziano dal lago di Garda alla diga del Vajont passando per il monte Grappa, l'altopiano di Asiago e le prealpi trevigiane.

Acquistala subito su Amazon sul link qui sotto:

 INTRODUZIONE:

Un facile itinerario ad anello da fare nel monte Grappa è percorrere la dorsale del monte Asolone e del Col della Beretta. L’escursione è particolarmente interessante dal punto di vista storico visti i fatti accaduti in questi luoghi durante il grande conflitto mondiale. L’itinerario proposto è semplice, il dislivello è di soli 300 mt e in tre ore scarse lo si compie. Adatto anche in metà giornata. Se si vuole fare ampliare la difficoltà del percorso dal monte Asolone si può raggiungere cima Grappa a un’ora e mezza di cammino. 

Dopo la disfatta di Caporetto, tra il 1916 e il 1917 le battaglie della grande guerra del triveneto si spostarono sul monte Grappa, ultimo baluastro difensivo italiano che fungeva da barriera alla pianura sottostante. Nel monte Asolone in particolare ci furono numerose battaglie in quanto gli austriaci cercarono un modo per aggirare cima Grappa e per raggiungere la pianura. Nel dicembre del 1917 riuscirono a conquistarla e rimase in mane austriaca fino alla fine del conflitto nonostante i vari tentativi di riconquista. Impressionante vedere lungo il percorso gli innumerevoli buchi nel terreno formati dai bombardamenti che ancor oggi testimoniano questi cruenti avvenimenti.

 

L’ESCURSIONE IN DETTAGLIO:

 Per questa escursione bisogna raggiungere il “finestron” sul monte Grappa, punto particolarmente panoramico sulla sottostante val Brenta. Per raggiungerlo bisogna salire con direzione cima Grappa da Romano d’Ezzelino per la strada Cadorna. Superato Camposolagna si devia per la località Lepre fino a supere la tipica osteria per poi raggiunge l’albergo dismesso “al Finestron” dove si può parcheggiare. Su una parete dell’albergo sono posizionati i primi cartelli per Col della Beretta e monte Asolone, sentiero 929. Da qui si procede in leggere salita immergendosi nel bosco fino a raggiungere l’unica ripida salita che porta alla cima del Col della Beratta a 1448 metri. Dal Col della Beretta si continua lungo la dorsale fino a raggiungere dopo vari saliscendi la cima del monte Asolone a 1520 metri. Per il ritorno si procede fiancheggiando sulla sinistra il sentiero di andata fino a raggiungere un vecchio rudere. Da qui il sentiero di discesa è evidente e si trasforma in strada sterrata. Si continua a scendere fino a raggiungere l’agriturismo col della Beretta per poi giungere alla strada asfaltata. Infine, si procede in leggere salita lungo la carreggiata per tornare al “finestron” dove si ha lasciato la macchina. Dall’Asolone si può scendere anche al Lepre allungando l’escursione.

 

 E' finalmente uscito il SECONDO volume di "Alla scoperta dei rifugi delle Dolomiti". Non fartelo scappare, scopri nuovi itinerari e rifugi da raggiungere.


Acquistala subito su Amazon sul link qui sotto:


POTREBBE INTERESSARTI:


SEGUIMI SUI SOCIAL A QUESTI LINK:

FOTO:

traccia GPS.

altimetria.

panorama da Finestron.

prime indicazioni.

lungo il sentiero.

lungo il sentiero.

al col della Beretta.

verso la chiesetta di San Giovanni.

verso l'Altopiano di Asiago.

indicazioni al monte Asolone

al monte Asolone

Croce del monte Asolone.

lungo il sentiero.

foliage autunnale.

Stai cercando un itinerario nelle Prealpi Venete?' E' uscito "Alla scoperta delle prealpi Venete" stupenda guida targata Volpi del Vajolet che ti porta a scoprire ben 30 itinerari che spaziano dal lago di Garda alla diga del Vajont passando per il monte Grappa, l'altopiano di Asiago e le prealpi trevigiane.

Acquistala subito su Amazon sul link qui sotto:

Commenti

Post più popolari