Escursione al rifugio Scotoni e al lago Lagazuoi

 Escursione al rifugio Scotoni e al lago Lagazuoi


SCHEDA TECNICA:

Partenza: Capanna Alpina 1720 mt, Armentarola, Val Badia
Tipologia: andata/ritorno
Dislivello: 450 D+ (250 D+ per arrivare al rifugio)
Lunghezza: 6.5 km (andata+ritorno)
Quota massima: Lago Lagazuoi 2182 mt
Tempi: 1.5 ore per raggiungere il lago, (50 minuti per il rifugio)
Segnaletica: ottima
Difficoltà: facile
Punti d’appoggio: Capanna Alpina, Rifugio Scotoni
Gruppo: Dolomiti Ampezzane
Cartografia: Tabacco 1:25.000, foglio 03, Cortina d’Ampezzo e Dolomiti Ampezzane
Periodo consigliato: estate e autunno
Adatto ai cani: si
Presenza d’acqua: fontanella alla Capanna Alpina

Voglia di Montagna??  Scopri nuovi itinerari e metti i timbri dei rifugi con le mie guide Volpi del Vajolet: acquistale comodamente su Amazon a questi link

  

INTRODUZIONE: 

Un bel trekking da fare se ci si trova in Val Badia o zona Cortina è raggiungere il rifugio Scotoni e il bellissimo laghetto Lagazuoi. L’escursione è abbastanza facile, il rifugio Scotoni lo si raggiunge in soli 50 minuti e con un'altra mezz’oretta si arriva anche al lago Lagazuoi. Unica nota è che essendo un percorso molto breve, di 6.5 km tra andata e ritorno per raggiungere il rifugio si fanno delle belle rampe, il sentiero è molto largo senza nessun tratto esposto ma bisogna risalire una pista da sci. Superato il rifugio il sentiero che porta al lago è più esposto e interseca varie cascatelle, comunque molto entusiasmante. Il paesaggio che si può ammirare da questa vallata è molto bello anche se si è sempre chiusi dentro alla valle del lagazuoi. Lungo tutto il tracciato infatti si hanno bellissime pareti de le Conturines a strapiombo che circondano la valle e man mano che si sale in fondo si vede anche il gruppo del Sella. Il laghetto Lagazuoi inoltre è davvero suggestivo, con la cima Scotoni che si specchia nelle sue verdi acque. 

L’ESCURSIONE IN DETTAGLIO: 

Per questa escursione bisogna raggiungere il paese Armentarola, raggiungibile o da San Cassiano e val Badia o scendendo dal passo Valparola. Dal paese si devia per la Capanna Alpina lungo la stradina che risale la vallata fino a raggiungerla a 1720 mt s.l.m. Qui si può parcheggiare nel parcheggio a pagamento e poi si seguono le evidenti indicazioni per il rifugio Scotoni, sentiero 20. Il sentiero è una stradina sterrata priva di pericoli che da pianeggiate comincia a salire molto deciso lungo una pista da sci raggiungengo in appena 50 minuti il rifugio Scotoni a 1985 metri s.l.m. Dal rifugio si prosegue lungo il sentiero per raggiungere il lago Lagazuoi, e con soli altri trenta minuti scarsi si risale la forcella in fondo alla vallata con dei tratti leggermente esposti lungo un sentiero davvero fatto bene fino a raggiungere lo splendido lago Lagazuoi  a 2182 metri.

Per il ritorno si procede per la stessa strada effettuata all’andata.  

VARIANTI: 

Il rifugio Scotoni è raggiungibile anche da passo di Valparola lungo il sentiero 20A. Un’alternativa se si parte dal Valparola è proseguire per sentiero 20A fino a raggiungere la forcella de Salares, da qui proseguire verso forcella Lagazuoi, poi lago Lagazuoi, scendere allo Scotoni e risalire a forcella Salares per poi tornare al passo Valparola.

 POTREBBE INTERESSARTI

SEGUIMI SUI SOCIAL A QUESTI LINK
 FOTO:

traccia GPS

Altimetria fino al lago

splendida veduta sulle Conturines

la vallata del Lagazuoi, in fondo il Sella.

Il rifugio Scotoni

il rifugio Scotoni.

la vallata dov'è il rifugio Scotoni.

il lago Lagazuoi.

il lago Lagazuoi.

il sentiero che sale al lago.

panorama lungo il sentiero che sale al lago

la gola da risalire per raggiungere il lago.

il rifugio Scotoni.

Panoramica allo Scotoni.

il rifugio Scotoni
Splendida veduta sulle Dolomiti


Voglia di Montagna??  Scopri nuovi itinerari e metti i timbri dei rifugi con le mie guide Volpi del Vajolet: acquistale comodamente su Amazon a questi link

  

 

Commenti

Post più popolari