Strada del Verdiso: escursione a Combai

 Strada del Verdiso: escursione a Combai

La strada del Verdiso è una bella e facile escursione da fare tra le Colline del Prosecco, a Combai. Passeggiata in Veneto, nelle Prealpi Trevigiane.

Partenza: Combai 400 mt
Tipologia: anello
Dislivello: 300 D+
Lunghezza: 8 km  
Quota massima: lungo il sentiero in cresta 430 mt
Tempi: 2.5 ore per l’anello senza le pause
Segnaletica: buona
Difficoltà: facile
Punti d’appoggio: nessuno
Cime percorse: nessuna
Segnavia: 1025   
Gruppo: Prealpi Trevigiane
Cartografia: Tabacco 1:25.000, foglio 68, Prealpi trevigiane e bellunesi
Periodo consigliato: tutto l’anno
Adatto ai cani: si
Presenza d’acqua: no
Cosa vedere: vigneti del prosecco di uva Glera.

INTRODUZIONE:

La strada del Verdiso è una bella e facile escursione nelle Prealpi Trevigiane, immersa nelle colline del Prosecco, a Combai, in Veneto.

La strada del Verdiso è una facile escursione in provincia di Treviso, perlopiù una semplice passeggiata. Il dislivello da affrontare è minimo, 300 D+, e la ridotta lunghezza, 8 km, consente di fare questa camminata in 2/3 ore. Perfetta se si ha solo metà giornata a disposizione. La maggior parte del sentiero è formato da strade sterrate e asfaltate e si percorre solo un breve stretto tratto, ma di facilissima progressione. Il sentiero è sempre ben segnato da segnavia biancorosso, nr 1025, che consente di non sbagliare visto che si intersecano molte volte altre strade. Questo percorso a piedi si sviluppa per la maggior parte lungo i vigneti di uva Glera, lungo le colline del Prosecco. Si cammina letteralmente in mezzo ai filari, dove la mano dell’uomo si fonde con i dolci pendii delle colline tra Miane e Combai. Il piccolo paesino di Combai è un gioiello della marca Trevigiana, noto soprattutto per la famosa “festa dei maroni” che ogni anno richiamo moltissime persone. Oltre ai vigneti, infatti, è possibile incrociare numerosi castagni tipici della zona. La strada del Verdiso si chiama così in quanto il “Verdiso” è un vitigno antico ed autoctono della zona di Combai che viene prodotto oltre al Prosecco. Il Verdiso è un vino bianco, simile al Prosecco, vivace con un retrogusto leggermente amarognolo.

 Stai cercando un itinerario nelle Prealpi Venete?' E' uscito "Alla scoperta delle prealpi Venete" stupenda guida targata Volpi del Vajolet che ti porta a scoprire ben 30 itinerari che spaziano dal lago di Garda alla diga del Vajont passando per il monte Grappa, l'altopiano di Asiago e le prealpi trevigiane.


Acquistala subito su Amazon sul link qui sotto:

L’ESCURSIONE IN DETTAGLIO PER LA STRADA DEL VERDISO:


Per fare la strada del Versiso bisogna raggiungere il paese di Combai. Subito sotto al paese, ad est verso Miane, è presente un ampio parcheggio dove poter lasciare l’auto. Lasciata l’auto si prende la scalinata che sale al paese e si prende, subito sulla sinistra, via vecchia per Miane. Appena imboccata, sempre sulla sinistra, è presente una stradina che scende verso Miane, la si imbocca seguendo il segnavia 1025. Si scende ora di quota e sbucati tra i vigneti, prima di raggiungere Miane si svolta a destra. Ora si sale nuovamente per strada asfaltata godendo di un bel panorama su Miane e Cison di Valmarino, fino al castello di Castelbrando. Si continua ora in mezzo a filari di prosecco e, riguadagnata la quota persa, si procede per un bel tratto in piano, che conduce a una via asfaltata, dove si svolta a sinistra. Si continua per la via asfaltata raggiungendo una vecchia cascina restaurata, dove si gode di un ottimo panorama verso le colline di Col San Martino e il sentiero delle Vedette. Si procede ora in cresta di collina e dopo un tratto tra i vigneti ci si inoltra nel bosco di castagni. Si scende leggermente e svoltando a U si continua lungo un tratto tra i vigneti. Superato un lungo tratto si ritorna su strada asfaltata e superata la croce a Padena si rientra a Combai per un altro tratto in mezzo ai vigneti. Il tutto sempre ben indicato da segnavia 1025. 


FOTO:

Gps 3D dell'escursione.

Gps dell'escursione. I colori indicano l'altimetria.

altimetria.

prime indicazioni.

si scende a Miane.

verso Miane.

indicazioni lungo il percorso.

Castelbrando e Cison di Valmarino.

si cammina tra i vigneti.

tra i vigneti, verso Miane.



Cascina restaurata verso le colline di Col San Martino.

si continua per il bosco.

sempre tra i vigneti.

vigneti ricchi d'uva Glera.

vigneti ricchi d'uva Glera.

lungo le colline del Prosecco.

vigneti ricchi d'uva Glera.

si rientra a Combai.

Combai.

PIANIFICA LE TUE ESCURSIONI IN MONTAGNE CON LE GUIDE VOLPI DEL VAJOLET, QUI TUTTI I LINK PER ACQUISTARLE SU AMAZON:

      

Commenti

Popular Posts