Pian dei Casoni: come arrivare e che escursioni fare

 Pian dei Casoni: come arrivare e che escursioni fare

Pian dei Casoni è l'accesso alla Val Venegia. Da qui partono numerosi sentieri per escursioni tra le Dolomiti delle Pale di San Martino.


Pian dei Casoni è una località tra passo Rolle, Paneveggio e Passo Valles tra le Pale di San Martino dove generalmente si parte per fare un'escursione in val Venegia. Raggiungerlo è facile e da esso partono diversi sentieri per fare un'escursione o una semplice passeggiata alle malghe della zona.

Pian dei Casoni: come arrivare

Raggiungere Pian dei Casoni è semplice. Se si arriva dal Primiero e da San Martino di Castrozza bisogna superare passo Rolle e dopo Paneveggio deviare verso passo Valles. Sulla destra quindi si trova Pian dei Casoni. Se invece si arriva da Falcade si svalica il passo Valles raggiungendo così Pian dei Casoni. Si può raggiungere anche dalla val di Fiemme o val di Fassa risalendo fino a Paneveggio.

Pian dei Casoni: cosa fare?

Pian dei Casoni è un ottimo punto di partenza per un'escursione. Qui infatti partono numerose tra le più belle escursioni sulle Pale di San Martino.  La zona della val Venegia è infatto un angolo delle Dolomiti bellissimo. Se siamo abituati che d'estate è unico, in inverno è magica e offre delle belle ciaspolate sulla neve. Anche in autunno è spettacolare, dove l'arancio dei larici contrasta con il verde degli abeti. Vediamo qui sotto le mete principali da fare partendo da Pian dei Casoni.

L'anello della Val Venegia


L’anello della val Venegia è un’escursionetra le Pale di San Martino tra le più classiche. I sentieri della zona di passo Rolle, con le Dolomiti e Baita Segantini, sono tra i più belli dove poter fare una camminata trekking a piedi.
L’anello della val Venegia è un’escursione di media difficoltà. Il dislivello di 600 mt è ben distribuito e non sono presenti salite molto ripide. In totale, comunque, si percorrono 16 km, una lunghezza da non sottovalutare. Il paesaggio durante questo trekking è sicuramente tra i più belli delle Dolomiti. Si possono osservare le torri verticali delle Pale di San Martino, prima fra tutte il Cimon della Pala, con la sua forma caratteristica.



Salita al rifugio Mulaz



Il rifugio Mulaz è senza dubbio uno dei rifugi delle Pale di San Martino più belli. Le vie d'accesso al rifugio sono principalmente due. Il sentiero da passo valles (qui: rifugio Mulaz da passo Valles) o il sentiero che parte da Pian dei Casoni e risale la val Venegia. Se dal passo Valles è un saliscendi, dalla val Venegia la pendenza è più lineare. Entrambe le escursioni sono molto impegnative e richiedo allenamento oltre che affrontare un dislivello importante. 




Passeggiata a Malga Venegiota



Il giro più facile e frequentato da Pian dei Casoni è la passeggiata a malga Venegiota. Si percorre una parte dell'anello della val Venegia e arrivarci è semplice. Classica passeggiata in invernale con la neve. Si giunge in poco tempo e con un dislivello minimo percorrendo una stradina forestale. Nonostante la facilità del percorso si raggiunge un posto unico delle Dolomiti con un ambiente da favola.


Passeggiata a Malga Juribello



Un'altra variante da fare a Pian dei Casoni è la passeggiata a malga Juribello. Si raggiunge anche questa facilmente con una bella passeggiata in mezzo al bosco.



 90 escursioni e 175 rifugi delle Dolomiti da visitare, con le tracce GPX da scaricare direttamente dalla guida e lo spazio per il timbro del rifugio!!!  Tutto questo solo con i tre volumi di "Alla scoperta dei rifugi delle Dolomiti"!

Li trovi su Amazon premendo l'immagine qui sotto!

Commenti

Popular Posts