Escursione al Forte Lisser da Enego

 Anello del Forte Lisser da Enego

Da Enego si sale alla baita Monte Lisser dove parcheggiare. In senso orario si sale al forte Lisser lungo comode carrareccia per poi tornare al punto di partenza facendo un'escursione ad anello.


SCHEDA TECNICA:

Partenza: Baita Monte Lisser 1250 mt
Tipologia: anello
Dislivello: 350 D+
Lunghezza: 7 km
Quota massima: Monte Lisser 1630 mt
Tempi: 2/3 ore per l’anello
Segnaletica: ottima
Difficoltà: Facile
Punti d’appoggio: Forte Lisser e Baita Monte Lisser
Cime percorse: Monte Lisser
Segnavia: 865
Gruppo: Altopiano dei Sette Comuni
Cartografia: Tabacco 1:25.000, foglio 50, Altopiano dei 7 Comuni, Asiago, Ortigara
Periodo consigliato: tutto l’anno
Adatto ai cani: si
Presenza d’acqua: no 

Acquista le guide targate Volpi del Vajolet direttamente su Amazon a questi link diretti:


     

INTRODUZIONE: 

Per un amante della storia e della Grande Guerra, un facile e tranquillo itinerario da fare sull’altopiano di Asiago è sicuramente la salita al Forte Lisser da Enego. L’escursione è abbastanza semplice, la lunghezza totale è di 7 km e il dislivello è di soli 350 mt, escursione ideale da fare anche in una mattinata. Se si compie il giro in senso orario (che consiglio) la pendenza che porta in cima è davvero minima e non ci si accorge neanche di salire. Il rientro invece è molto ripido e in soli 40 minuti riporta al punto di partenza. Se non amate i percorsi troppo ripidi, dal forte Lisser si può rientrare al punto di partenza per lo stesso sentiero fatto all’andata. Il panorama che si ammira dalla cima è davvero a 360 gradi. Verso est si vedono, in lontananza, le Pale di San Martino, tutto il Feltrino, col le vette Feltrine, e il massiccio del Monte Grappa, in particolare sul Col Moschin, monte Pertica e Asolone. A nord si può ammirare tutta la cresta settentrionale dell’Altopiano di Asiago, da cima Portule, cima XII e l’Ortigara.  Infine, si può scrutare dall’alto gli splendidi borghi dell’altopiano come l’abitato di Enego. Per quanto riguarda la storia, il forte Lisser, sulla sommità del monte Lisser, faceva parte dello sbarramento Brenta Cismon e aveva il compito principale di controllare la sottostante Val Brenta e Valsugana. Inoltre dal suo appostamento poteva impedire gli aggiramenti della piana di Marcesina. Il forte fu costruito dal 1911 al 1914 ed era armato principalmente da 4 cannoni da 149 mm  protetti da cupole corazzate. Purtroppo durante la Strafexpedition la gittata dei cannoni era abbastanza corta e diversi colpi colpirono anche il fronte italiano. Nel 1917 il fronte cadde in mano austriaca ma non fu mai coinvolto contro gli italiani.

 L’ESCURSIONE IN DETTAGLIO:

Saliti in altopiano ci si dirige verso Foza ed Enego. Superato il paese di Foza, prima di giungere in centro ad Enego c’è una stradina sulla sinistra ben indicata “Forte Lisser”. Si sale fino a giungere alla Baita Monte Lisser a 1250 metri dove si può parcheggiare. Parcheggiato torna indietro di qualche metro per la strada asfaltata fino a giungere a Casera del Tombal (dove vendono anche formaggi km0). Qui è presente un tabellone bello grande che indica forte Lisser, sentiero 865. Si sale per la stradina forestale procedendo verso sud in maniera costante e dolce. Questo primo tratto è in mezzo al bosco. Giunti su diverse malghe e case si continua sempre lungo la mulattiera, ora esposta al sole, con i cartelli ben indicati del forte Lisser. Qui il sentiero è più pendente senza mai eccedere. Con calma, dopo circa 1-2 ore si giunge alla cima del Monte Lisser dov’è ubicato anche il forte Lisser a 1630 metri. Per il ritorno si prende il sentiero diretto, situato di fronte al forte, che scende ripidamente alla malga Lisser, punto di partenza di quest’itinerario.


    SEGUIMI SUI SOCIAL A QUESTI LINK:

    Tieni traccia di tutti i tuoi itinerari con il nuovo "Passaporto dell'escursionista" by Volpi del Vajolet. Un vero e proprio diario con lo spazio dove poter annotare tutti i dati dell'escursione come dislivello, difficoltà lunghezza, data ecc... e lo spazio per i vari timbri dei rifugi creando un personale libro di escursionismo. Lo trovi QUI su Amazon:


     FOTO: 


    gps 3d dell'escursione.

    gps dell'escursione

    altimetria


    Baita Monte Lisser.

    prime indicazioni.

    panorama verso il monte Grappa.

    Forestale che porta al monte Lisser.

    prima parte del sentiero.

    verso il borgo di Stoner.

    lungo i pendii del monte Lisser.

    malghe al monte Lisser.

    Cresta settentrionale dell'altopiano di Asiago.

    carrareccia che porta al forte.

    alcuni baraccamenti prima del Forte Lisser.


    Carrareccia che porta al forte Lisser

    verso Enego.

    il forte Lisser.

    verso il Feltrino.

    Enego.

    Il paese sotto, Primolano.

    Zoom verso Baita monte Lisser.


    indicazioni al Forte per baita monte Lisser.

    il forte Lisser

    il forte Lisser.

    verso la piana di Marcesina.

    i cannoni del Forte Lisser.

    postazioni del forte Lisser.



    Acquista le guide targate Volpi del Vajolet direttamente su Amazon a questi link diretti:


         

    Commenti

    Post più popolari