Escursioni in Marmolada: 8 da non perdere!

Escursioni in Marmolada: 8 da non perdere!

La Marmolada è la vetta più alta delle Dolomiti ed è un gruppo montuoso davvero ampio. Attorno ad essa partono numerose escursioni trekking per tutte le difficoltà, tra sentieri facili e difficili, compresa qualche  passeggiata.

La Marmolada è la regina delle Dolomiti, la vetta più alta con Punta Penia che raggiunge i 3343 mt s.l.m. Anche se davvero sofferente, nella Marmolada è presente il ghiacciaio più ampio delle Dolomiti e d'ovunque la si ammiri ha sempre il suo fascino. Contesa tra Veneto e Trentino, tra la val di Fassa e l'Agordino, attorno ad essa si possono intraprendere molte escursioni trekking e facili passeggiate lungo sentieri immersi nelle Dolomiti. Tralasciando la salita a Punta Penia, la cima della Marmolada che richiede un certo grado di preparazione fisica, in questo post vi elenco 8 camminate da fare attorno alla Marmolada per ammirarne ogni angolo di questa stupenda montagna.

1) Rifugio Contrin da Alba di Canazei


Raggiungere il rifugio Contrin è una tappa quasi obbligatoria quando si va in val di Fassa percorrendo la bellissima vallata del Contrin. Un escursione trekking relativamente facile da Alba di Canazei.


E' uscito "Alla scoperta dei rifugi della val di Fassa" stupenda guida targata Volpi del Vajolet adatta sia per chi è tra le prime volte che viene in valle sia per chi vuole avere in un unico punto uno spazio per inserire i timbri di tutti i rifugi!!! 

Acquistala subito su Amazon sul link qui sotto:

.

2) Rifugio Passo San Nicolò


L'escursione che porta ai rifugi Passo San Nicolò e Contrin per il sentiero Lino Pederiva è sicuramente tra le più belle della val di Fassa. E' un itinerario molto appagante, sia a livello panoramico, sia per la bellezza del sentiero.

LINK > Anello rifugio Passo San Nicolò e rifugio Contrin. Media 

3) Rifugio Falier


Il rifugio Falier da Malga Ciapela è una bella escursione, non troppo impegnativa, che si può fare nelle Dolomiti della Marmolada, nell'alto agordino. Il rifugio è situato sotto le immensa e verticale parete sud della Marmolada, per l’esattezza nella valle dell’Ombretta: una bellissima vallata dai verdi pascoli. 


4) Rifugio Fuciade


Raggiungere il rifugio Fuciade è una facile camminata da fare in val di Fassa, perfetta  se si sta cercando un’escursione davvero facile, adatta a tutti, compresi i bambini, o semplicemente si cerca una giornata per rilassarsi e godersi il panorama, il rifugio Fuciade è la meta più azzeccata. 

Scopri le Dolomiti con le guide "Alla scoperta dei rifugi delle Dolomiti" con possibilità di inserire il timbro del rifugio!!!  Volume 1 e 2

Acquistala subito su Amazon sul link qui sotto:


  

5) Viel del Pan


La via del Pan o Viel del Pan è un interessante escursione che si può fare nelle Dolomiti, in Val di Fassa. Il Viel del Pan, un spettacolare sentiero in cresta di montagna dove la protagonista principale è la regina delle Dolomiti: la Marmolada! Il percorso Viel del Pan è un sentiero che unisce il passo Pordoi con il passo Fedaia e volendo con porta Vescovo ad Arabba. 

LINK > Viel del Pan. Facile

6) Altavia Bepi Zac rifugio Passo Le Selle


L'alta via Bepi Zac e il rifugio Passo le Selle è una stupenda escursione che si può fare nel gruppo della Marmolada nelle Dolomiti della val di Fassa a cavallo tra Veneto, tra Falcade e Moena. Quest’itinerario è un perfetto connubio tra storia e natura, tra trincee e baraccamenti della prima guerra mondiale e panorami mozzafiato in ambiente dolomitico. 


Tieni traccia di tutti i tuoi itinerari con il nuovo "Passaporto dell'escursionista" by Volpi del Vajolet. Un vero e proprio diario con lo spazio dove poter annotare tutti i dati dell'escursione come dislivello, difficoltà lunghezza, data ecc... e lo spazio per i vari timbri dei rifugi creando un personale libro di escursionismo. Lo trovi QUI su Amazon:


7) Rifugio Ghiacciaio Marmolada


Un'escursione da fare in val di Fassa è la salita al rifugio Ghiacciaio Marmolada. Dopo la caduta in disuso della famosissima bidonvia che saliva a Pian dei Fiacconi (adesso anche il rifugio Pian dei Fiacconi e stato distrutto da una valanga e rimane solo il rifugio Ghiacciaio Marmolada) dal passo Fedaia l’unico modo per raggiungere il rifugio è farlo attraverso una bella camminata di massimo due ore dal panorama sbalorditivo. 

8) Bivacco Col Mont e rifugio Baita dei Cacciatori


L’escursione alla Baita Col Mont e al rifugio Baita dei Cacciatori è un bellissimo trekking da fare sulle Dolomiti di Falcade, più precisamente ai piedi delle Cime d’Auta, gruppo Marmolada.


LINK > Escursione alla Baita Col Mont e al rifugio Cacciatori. Medio-difficile


PIANIFICA LE TUE ESCURSIONI IN MONTAGNE CON LE GUIDE VOLPI DEL VAJOLET, QUI TUTTI I LINK PER ACQUISTARLE SU AMAZON:

       


Commenti

Popular Posts