Monte Orsere e Malga Molvine: escursione ad anello nel monte Cesen da Pianezze di Valdobbiadene.

 Monte Orsere e Malga Molvine: escursione ad anello nel monte Cesen da Pianezze di Valdobbiadene.

L'escursione ad anello al monte Orsere e la camminata per malga Molvine è un'itinerario da fare sul monte Cesen, da Pianezze di Valdobbiandene, nelle Prealpi Trevigiane in Veneto. Si percorrono il sentiero dei Narcisi e il Sentiero del Giglio.


Partenza: Pianezze di Valdobbiadene 1000 mt
Tipologia: anello
Dislivello: 550 D+
Lunghezza: 9 km  
Quota massima: Malga Orsere 1496 mt
Tempi: 3.5 ore per l’anello senza le pause
Segnaletica: a tratti buona, a tratti scarsa
Difficoltà: medio facile
Punti d’appoggio: Malga Molvine Binòt 1202 mt (solo d’estate
Cime percorse: Monte Orsere 1496 mt
Segnavia: Sentiero dei Narcisi – sentiero del Giglio   
Gruppo: Monte Cesen, Prealpi Trevigiane
Cartografia: Tabacco 1:25.000, foglio 68, Prealpi trevigiane e bellunesi
Periodo consigliato: tutto l’anno, evitando i periodi nevosi
Adatto ai cani: si
Presenza d’acqua: no
Cosa vedere: pascoli del monte Cesen, le Prese, panorama verso la pianura veneta


INTRODUZIONE:
 


L’escursione ad anello che porta in cima al monte Orsere e a malga Molvine è un bel itinerario da fare sul monte Cesen da Pianezze di Valdobbiadene. Il gruppo del Cesen è una delle montagne principali delle Prealpi Trevigiane, in Veneto, e il monte Orsere è una delle vette che si può raggiungere con una camminata relativamente facile. Seppur la salita che porta alla vetta è abbastanza ripida, il dislivello totale è di 400 mt, che si affrontano solo nel primo tratto. In un’ora di cammino, infatti, si è in vetta. La lunghezza totale del percorso è di 9 km, ma se si vuole accorciarla, giunti al bivio per malga Molvine, si può deviare direttamente a Pianezze per il sentiero del Giglio, rendendo l’itinerario adatto anche per metà giornata. Uno dei punti forti di questa escursione è sicuramente il panorama. Se la vista verso la pianura Veneta e la laguna di Venezia fa rimane a bocca aperta, gli scorci sulle vette circostanti non sono da meno. In particolare, si ha una bellissima vista sulle Dolomiti, con le Pale di San Martino, le vette Feltrine con il monte Pavione, e cima d’Asta nei Lagorai. Da Malga Molvine, inoltre, si gode di un balcone straordinario sul versante orientale del monte Grappa, con il monte Tomba, il monte Tomatico e tutta la vallata del Piave, Si nota inoltre il monte Zogo, escursione da fare da Millies e il sentiero che scende a Segusino, dopo aver percorso il “Trodo delle acque”. Una delle caratteristiche di questa escursione è che si possono ammirare da vicino le famose “Prese del Cesen”. Alberi disposti verticalmente lungo il pendio della montagna che, in passato, delimitavano i confini delle terre date in affitto per la fienagione. A ricordo di un’epoca passata. Infine, ultima gradevole nota, riguarda la flora del monte Cesen. Si percorrono due sentieri chiamati “Sentiero del Giglio” e “Sentiero dei Narcisi” davvero fioriti in primavera, In particolare quest’ultimo, in maggio durante la fioritura dei Narcisi è davvero caratteristico. Nei periodi di fine inverno inizio primavera, non possono mancare i classici Crocus e Primule in fiore.

 Stai cercando un itinerario nelle Prealpi Venete?' E' uscito "Alla scoperta delle prealpi Venete" stupenda guida targata Volpi del Vajolet che ti porta a scoprire ben 30 itinerari che spaziano dal lago di Garda alla diga del Vajont passando per il monte Grappa, l'altopiano di Asiago e le prealpi trevigiane.


Acquistala subito su Amazon sul link qui sotto:

L’ESCURSIONE IN DETTAGLIO:

 

Per raggiungere la cima del Monte Orsese e Malga Molvine, sul monte Cesen, bisogna raggiungere la località Pianezze, risalendo da Valdobbiadene e seguendo le indicazioni per monte Cesen. Lasciata l’auto nell’ampio parcheggio di Pianezze (punto di partenza per innumerevoli camminate) Si prende la strada asfaltata sulla sinistra e, al primo tornante, è presente il sentiero dei Narcisi. Lo si imbocca e ripidamente inizia la salita. Qui si concentra quasi tutto il dislivello dell’itinerario e man mano che si sale si apre il panorama sulla pianura veneta, tra le “Prese del Cesen”. Guadagnando quota si scavalca la strada che porta a malga Barbaria e malga Mariech e dopo un’ora dalla partenza si giunge in cima al monte Orsere a 1496 mt s.l.m. Giunti in cima si scende dalla parte opposta di salita e, anche se privo di segnaletica, si segue l’andamento della montagna, tenendo come riferimento il monte Grappa che indica la direzione. Si punta ora a una stradina asfaltata e giunti ad esse la si prende a sinistra fino a trovare il sentiero delle Marche. Lo si prende e in un quart’ora si giunge alla carrareccia che porta a malga Molvine. Ora si continua lungo questa stradina sterrata pianeggiante, con uno stupendo panorama sul monte Grappa, fino a giungere a malga Molvine Binòt a 1200 mt. Visitato la malga si torna indietro e si ripercorre il sentiero delle Marche e ora si prende il sentiero del Giglio che taglia davanti il monte Orsere. Tagliato la strada che sale al Cesen un paio di volte, si giunge nuovamente al parcheggio di Pianezze dopo 9 km totali.

 TRACCIA GPX:

traccia gpx anello del monte Orsere e malga Molvine.

Disponibile su Amazon la mia nuova guida "Alla scoperta dei sentieri del monte Grappa".  Ti porta a scoprire 23 itinerari sul massiccio del monte Grappa, lungo i sentieri della Grande Guerra. Con tantissime foto del Grappa, cartine che indicano il percorso, descrizioni dettagliate e un approfondimento storico, non puoi lasciarti sfuggire questa bellissima guida!

VARIANTI: 

Se si ha solo mezza giornata a disposizione, quest’itinerario può essere scisso in due escursioni distinte. La prima è l’anello del monte Orsere, che anziche deviare per malga Molvine si taglia direttamente per il sentiero del Giglio tornando a Pianezze. La seconda può essere raggiungere unicamente malga Molvine da Pianezze per il sentiero del Giglio e poi per la stradina forestale.

 POTREBBE INTERESSARTI

FOTO: 

Gps 3d dell'escursione.

Gps dell'itinerario, i colori indicano l'altitudine.

altimetria.

deviazione per il sentiero dei Narcisi.

Il sentiero dei Narcisi.

Il sentiero dei Narcisi.

Il profilo del monte Orsere.

Le prese del Cesen con vista pianura.

monte Barbaria.

Le Pale di San Martino.

Vette Feltrine con il monte Pavione.

Seguimi su www.instagram.com/luca_matt per non perderti le mie ultime escursioni.

Il Monte Zogo.

Si scende.

Vista monte Grappa.

Si scende alla stradina asfaltata.

deviazione per il sentiero delle marche.

indicazioni per malga Molvine.

Carrareccia per malga Molvine.

Carrareccia per malga Molvine.

Carrareccia per malga Molvine.

Malga Molvine.

Malga Molvine.

Verso la conca di Millies.

Le prese del Cesen.


PIANIFICA LE TUE ESCURSIONI IN MONTAGNE CON LE GUIDE VOLPI DEL VAJOLET, QUI TUTTI I LINK PER ACQUISTARLE SU AMAZON:

      

Commenti

Popular Posts