20 laghi alpini tra veneto e trentino alto adige

 20 laghi alpini tra Veneto e Trentino Alto Adige


Quando si fa un escursione in montagna, che sia Dolomiti, Lagorai o Prealpi, e ci si imbatte in un laghetto alpino, non si può fare altro che rimanere ammaliati dalla loro bellezza. Molto spesso si cercano escursioni per raggiungere un laghetto alpino per immortalare e ammirare le vette che si specchiano su di esso. Ho creato questo post, con le foto di tutti i laghi, per suggerire qualche itinerario che comprende di raggiungere o passare per uno dei tanti laghi delle Dolomiti e Lagorai che sono ad alte altitudini tra Veneto e Trentino Alto Adige. Sotto ogni foto c'è il link che vi porta a tutti i dettagli dell'escursione.

E' finalmente uscito il SECONDO volume di "Alla scoperta dei rifugi delle Dolomiti". Non fartelo scappare, scopri nuovi itinerari e rifugi da raggiungere.

Acquistala subito su Amazon sul link qui sotto:


1) LAGO DI BRAIES


il lago TOP delle Dolomiti è senz'ombra di dubbio il lago di Braies, piccolo lago alpino situato in val Pusteria formato da una frana caduta sul Rio Braies dove si specchia la Croda del Becco, vetta dolomitica. Se desiderate però la tranquillità e la poca confusione, purtroppo questo posto non fa per voi. Infatti, se il lago di Braies è sempre stato una meta turistica molto ambita, dopo la serie televisiva "Un Passo dal Cielo", andata in onda su rai uno, c'è stato un vero e proprio exploit, diventando quasi un pellegrinaggio.


2) LAGO DI BAIN DE DONES


Il lago Bain de Dones è un piccolo laghetto dolomitico dove si specchia L'Averau. lo si trova lungo la salita alle 5 Torri, Averau e Nuvolau dalla strada del Passo Falzarego.

3) LAGO DI BASTE


Il lago di Baste si trova sul Mondeval e si specchia il monte Pelmo. Per raggiungerlo bisogna partire da Passo Giau.

 

4) LAGO FEDERA


Il lago Federa con il rifugio Croda da Lago situato ai piedi della parete est della Croda da Lago, un tipico lago dolomitico d’alta quota alimentato da sorgenti sotterranee che proprio per questo motivo il suo livello rimane quasi costante.
Nelle sue acque si specchia il famoso Becco di Mezzodì, cima caratteristica visibile dal centro di Cortina. Molto suggestiva è fare quest’escursione nel periodo autunnale quando i larici cambiano colore e tingono di giallo il paesaggio.


5) LAGO DI LIMIDES


Il piccolo laghetto di Limides dove i colori rosei delle dolomiti circostanti (Tofana, Lagazuoi e Averau) si specchiano nelle sue lipide acque creando dei giochi di riflessioni ricercati soprattutto dai fotografi.
Si raggiunge da passo Falzarego.

6) LAGO DEL MIS


Il lago e la valle del Mis rientrano nel Parco Nazionale Dolomiti Bellunesi e sono raggiungibili da Santa Giustina o Sedico, nel Bellunese. 

7) GIRO DEI 5 LAGHI



Un’escursione tra le più famose che s i possono fare nel comprensorio di Madonna di Campiglio è il giro dei 5 laghi. Più precisamente ai laghi Ritorto, Lambino, Gelato, Serodoli e Nero. Oltre a questo, se si decide di scendere a piedi a Madonna di Campiglio si passa anche a un sesto lago, il lago Nambino dov’è situato l’omonimo rifugio. I 5 laghi fanno parte del gruppo delle alpi Retiche, più precisamente della Presanella, e sono tutti di origine glaciale. 


Tieni traccia di tutti i tuoi itinerari con il nuovo "Passaporto dell'escursionista" by Volpi del Vajolet. Un vero e proprio diario con lo spazio dove poter annotare tutti i dati dell'escursione come dislivello, difficoltà lunghezza, data ecc... e lo spazio per i vari timbri dei rifugi creando un personale libro di escursionismo. Lo trovi QUI su Amazon:


8) LAGO DI ALLEGHE



Nel 1771 dal monte Spitz si stacco una grande frana che andò ad adagiarsi lungo il normale scorrimento del torrente Cordevole. Successivamente le acque del torrente si accumularono sempre più, formando il lago e costrinsero gli abitanti della valle a trasferirsi, formando così il paese di Alleghe. Ad oggi il lago di Alleghe è una delle facili passeggiate da fare nelle Dolomiti dove nelle sue verdi acque si specchiano le imponenti pareti del Civetta e ovviamente del pittoresco paese di Alleghe.

9) LAGHETTI COLBRICON



Il panorama che circonda i laghetti è davvero suggestivo in pieno stile lagorai, in particolare una splendida veduta sul Colbricon che si specchia sul lago. Oltre a questo ovviamente si possono ammirare le Pale di San Martino li vicino

10) LAGO ANTERMOIA


Il lago Antermoia, in val di Fassa, è situato all'interno del gruppo del Catinaccio e sta diventando una delle mete più ambite delle Dolomiti a causa della sua bellezza e nel contesto in cui si trova.


Voglia di Montagna??  Scopri nuovi itinerari e metti i timbri dei rifugi con le mie guide Volpi del Vajolet: acquistale comodamente su Amazon a questi link

  

11) LAGO DI CALAITA



Il lago di Calaita si trova nella valle del Vanoi, nel gruppo del Lagorai e si specchiano le Pale di San Martino. E' raggiungibile sia in auto, sia con una bella passeggiata da San Martino di Castrozza.

12) LAGO COLDAI



Il lago del Coldai si trova ai piedi del monte Civetta dove si specchiano le sue imponenti pareti. Si Può raggiungere sia da Alleghe che dalla val di Zoldo.

13) LAGO DI IURIBRUTTO



I laghi di Iuribrutto sono due splendidi laghi dove si specchiano le Pale di San Martino. Sono raggiungibili da passo Valles. 

14) LAGO DI LAGAZUOI


ll laghetto Lagazuoi è davvero suggestivo, con la cima Scotoni che si specchia nelle sue verdi acque. E' raggiungibile sia dal passo Valparola, sia dal rifugio Scotoni.

15) LAGO CIMA D'ASTA



Il lago cima d'Asta si trova nei pressi del rifugio Brentari, nel gruppo del Lagorai, raggiungibile da Malga Sorgazza, vicino Castel Tesino.

16) LAGO ERDEMOLO



Il lago Erdemolo è un caratteristico laghetto color turchese nel gruppo del lagorai. Si può raggiungere concatenando l'escursione con il rifugio Sette Selle. 

17) LAGO DI BOMBASEL


Il paesaggio che si può ammirare è formato da verdi prati immersi in porfidi tipici della zona del Lagorai con innumerevoli laghetti sparsi tra le rocce tra cui i più grandi, i laghetti del Bombasel. Si possono raggiungere prendendo le Funivie a Cavalese. 

18) LAGO CAREZZA



Il lago di Carezza è uno dei più bei e fotografati laghi alpini, dove nelle sue acque rispecchiano le pareti del Latemar. E' raggiungibile da Passo Carezza.

19) LAGO SORAPISS



Un posto davvero magico nelle Dolomiti sono sicuramente le acque cristalline e turchesi del lago del Sorapis situato ai piedi del Dito di Dio, cima inconfondibile del Sorapis. Le acque con dei colori unici al mondo, si sono formate dalle polveri della roccia calcarea situata sul fondo del lago arrivate dal di-sciogliersi del ghiacciaio del Sorapis.

20) LAGO DEI PIANI


Subito dietro al famosissimo rifugio Locatelli alle tre cime di Lavaredo sono ubicati due splendidi laghetti dolomitici chiamati laghi dei Piani.


Acquista le guide targate Volpi del Vajolet direttamente su Amazon a questi link diretti e scopri i rifugi e le camminate più belle tra Dolomiti e Veneto, tra storia e natura!

     


Commenti

Post più popolari